IT – Capitolo 2 (2019) è Arrivato!

Essendo noi amanti di ESP – Fenomeni Paranormali, non possiamo che ammirare un capolavoro Horror del 2019: IT – Capitolo 2! E’ uno dei film con maggiori incassi dell’anno ma è anche diventato, in pochissime settimane, il film di genere horror con il maggior incasso di tutti i tempi. Niente male vero? E’ il seguito di IT e segue una storia per pochi. Insomma, se avete paura di film troppo horror, evitate di guardare questo spettacolo allo stato puro. Nel caso contrario, penso che vi divertirete un bel po’ durante la visione di IT – Capitolo 2! Volete qualche anteprima? Cominciamo da cb01

It – Capitolo 2 il FILM

Innanzitutto bisogna chiarire che anche questo film si basa su un romanzo si Stephen King anche se non ha nulla di collegato al film precedente. L’unica cosa in comune sono i protagonisti, divenuti oramai ragazzi cresciuti e tranquilli da tantissimi anni. Un giorno però, dopo ben 26 anni di pace, qualcosa di losco sembra essere tornato in città. Il protagonista principale, Mike, si accorge di questo e decide di riunire i suoi amici per capire se Pennywise sia veramente tornato in città o se si tratta di qualche altro cattivo che vuole imitare le gesta di quell’uomo psicopatico che aveva seminato tantissimo terrore molti anni prima nella stessa cittadina.

Ma come mai abbiamo aspettato tanti anni dalla pubblicazione dei vari romanzi per vedere dei film dedicati a loro? C’è da dire che il grande King ha una fantasia paurosa ed una creatività quasi impareggiabile. Per scrivere IT Capitolo Secondo ha impiegato ben 1400 pagine (quasi). Ecco svelato il motivo di tanta difficoltà nel trasformare un libro del genere in un film. Ma c’è da dire che il regista non si è fatto spaventare ed ha sfornato un prodotto che tutta la massa ha apprezzato. Il pubblico ha votato infatti sempre 3 o 4 stelle, non scendendo mai sotto questa ottima media. Stessa cosa anche per la critica che ha saputo apprezzare un lavoro fatto a livelli altissimi.

La Warner Bros ha scommesso tanto su questo film, alzando il budget a livelli record ed invitando a recitare persino lo scrittore del romanzo, Stephen King. Il Genio ha recitato un breve ruolo come venditore, ma oltre a lui ci sono state tantissime altre comparse famosissime. Gli effetti speciali sono veramente spettacolari, degni del 2019.

In Italia il film è disponibile nei Cinema dal settembre del 2019, ma dobbiamo avvertirvi che è stato vietato ai minori di 14 anni per i suoi contenuti veramente molto forti. P.s. sappiate che negli USA questo divieto è stato persino peggiore, visto che i ragazzi con meno di 17 anni non sono i benvenuto nelle sale cinematografiche durante la proiezione di questo capitolo secondo di IT.

Serie TV Consigliate dallo staff di Grave-Encounters.tv

Anche se qui amiamo tutti tantissimo il nostro film horror preferito, c’è da dire che però non ci piacciono le serie televisive che stanno passando da Netflix al nuovissimo servizio di Amazon Prime Video. Tutte queste serie le potete guardare pagando il servizio, oppure su qualche sito di serie tv gratuite come ad esempio il famoso Altadefinizione.kim in italiano.

Le serie che sono passate da Netflix ad Amazon Prime Video

Quando Netflix decide di fare spazio nei suoi cataloghi, questo vuol dire solo una cosa: che molte delle nostre amate serie tv spariranno dalla piattaforma per fare spazio ad altre. Certo, il colosso dello streaming ha sempre i suoi buoni motivi per fare questo, ad esempio per licenze scadute oppure per la visibilità che si riduce, però, ammettiamolo, è sempre un colpo al cuore. Fortunatamente però alcune serie che amiamo sono state cancellate da Netflix, ma qualcun altro ne ha acquistato i diritti: Amazon Prime Video. Vediamo quali sono.

Modern Family

Una delle serie la cui cancellazione ha causato maggiore indignazione. Non necessariamente perché è stata cancellata, più che altro per ciò che rappresentava. Una di quelle serie che riusciva insieme a far ridere, ad insegnare e a far riflettere. Netflix ha deciso la sua fine, ma Amazon Prime ha fatto in modo di prenderla con sé, ed ora tutte le 8 stagioni sono presenti sul catalogo, in attesa anche della nona e la decima. Interessante la nuova foto del gruppo di Modern Family.

Modern Family foto del Gruppo

Downton Abbey

Questa serie è stata cancellata da Netflix in inverno, e perciò non ci è stato più permesso di seguire le vicende dell’aristocrazia britannica del ‘900. Niente paura però, Amazon ne ha acquisito i diritti e ora la possiede con tutte le 6 stagioni. È stato inoltre annunciato che la serie diventerà un film che uscirà a settembre di quest’anno.

The Expanse

Serie tv fantascientifica ambientata nel futuro, che segue le vicende della nuova vita su Marte, in cui la carenza di risorse porterà ad un conflitto tra il pianeta rosso e la Terra. Cancellato da Netflix a causa dei bassi ascolti dopo la terza stagione. Amazon Prime ha dichiarato che dall’8 febbraio di quest’anno, tutti gli episodi sono presenti nel loro catalogo e ha annunciato anche che verrà prodotta una quarta stagione e uscirà nel 2019.

Dr. House

Chi non ha amato l’ironia e il fascino del medico più famoso delle serie tv? Dr. House ha fatto innamorare tutti gli spettatori da quando è iniziato sino alla sua fine. Netflix ha cancellato la serie dal catalogo, ma tutti gli episodi delle 8 stagioni sono presenti ora su Prime Video.

Supernatural

Non dimentichiamo le vicende dei fratelli Dean e Sam Winchester, perché le emozioni che ci hanno dato sono state immense, e gli episodi ancora vanno avanti. Netflix aveva i diritti delle 13 stagioni prodotte, ma ora Amazon li ha acquistati e li possiamo trovare all’interno del catalogo. La 14esima stagione è adesso in onda in America, perciò dovremo solo attendere che arrivi anche da noi.